poemontrial.org

Studium (2018). 5: La crisi e il futuro dell'Europa nel mondo globale: politica, economia, ambiente e sicurezza (Settembre-Ottobre) - S. Cruciani

DATA DI RILASCIO 17/01/2019
DIMENSIONE DEL FILE 7,36
ISBN 9788838246890
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE S. Cruciani
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Studium (2018). 5: La crisi e il futuro dell'Europa nel mondo globale: politica, economia, ambiente e sicurezza (Settembre-Ottobre) in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore S. Cruciani. Leggere Studium (2018). 5: La crisi e il futuro dell'Europa nel mondo globale: politica, economia, ambiente e sicurezza (Settembre-Ottobre) Online è così facile ora!

Divertiti a leggere Studium (2018). 5: La crisi e il futuro dell'Europa nel mondo globale: politica, economia, ambiente e sicurezza (Settembre-Ottobre) S. Cruciani libri epub gratuitamente

Nata e sviluppatasi all'inizio del Novecento, l'attività pubblicistica di Studium procede attraverso tre periodi, a cui corrispondono altrettante fasi di vita e di azione culturale. Dall'atto della fondazione, nel 1906, a Firenze, come rivista della Federazione degli universitari cattolici (FUCI), all'avvento del fascismo. La riflessione della rivista verte in questo periodo sui rapporti tra fede e cultura moderna, fede e scienza, cristianesimo e democrazia, e sui problemi dell'istruzione universitaria, sui rapporti tra Università e società, sul tema della libertà dell'insegnamento. Studium diventa la prima rivista di ispirazione cattolica presente in campo culturale. Rivista universitaria, anzi organo di fatto della FUCI, che tuttavia, già nella sua presentazione, non intende "restringersi in un ambito di partito come semplice organo di istituzioni cattoliche". Il periodo del Ventennio. Studium, diretta da Guido Lami (1923-1925), si stampa a Bologna, fino a quando, con la nomina dall'alto della nuova presidenza della FUCI, viene definitivamente trasferita a Roma (1925). Il periodo del Ventennio è vissuto da Studium all'insegna della differenziazione, del volontario "far parte a sé" e della coraggiosa resistenza al regime e alla sua "etica"; atteggiamento che si concreta nell'opera tenace di formazione delle coscienze giovanili e nell'ispirazione cristiana della cultura e della professione. Nel 1933 Studium diventa organo del nascente Movimento Laureati di Azione Cattolica. La ripresa democratica, che vede proseguire e ampliarsi i discorsi culturali e scientifici riguardanti le esigenze spirituali della persona e il concetto cristiano della professione. Nel 1945 assume la direzione di Studium Aldo Moro e la rivista affronta con particolare rigore la responsabilità della cultura cristiana nella ricostruzione politica ed economica del Paese. Studium, con fascicoli monografici, saggi, interventi critici, prosegue il suo itinerario di riflessione su grandi nuclei concettuali del pensiero contemporaneo, mentre pone attenzione costante ai temi della bioetica, dei diritti umani, della convivenza civile, così come ai problemi della scuola e dell'Università, che mettono in gioco il destino delle nuove generazioni. In un'epoca che soffre di eccesso di informazione, in larga misura omologata, la rivista segue in profondità filoni essenziali del pensiero, lo stretto rapporto tra scienza e filosofia, l'evoluzione della società, con sensibilità storica e aderenza a valori ideali perenni. Dà voce inoltre a momenti alti della letteratura e della spiritualità, ponendo in luce le ragioni della speranza nella complessità del nostro tempo.

...politica, economia, ambiente e sicurezza (Settembre-Ottobre), La ... Studium (2018). Vol. 5: La crisi e il futuro dell'Europa ... ... . Aromi, condimenti e salse. Con adesivi Titolo: Studium. 5-2018: Crisi e il futuro dell'Europa nel mondo globale: politica, economia, ambiente, sicurezza. (Le) Editore: Studium Data di pubblicazione: 09 / 2018 Studium : rivista bimestrale : 114, 5, 2018 [La crisi e il futuro dell'Europa nel mondo globale : politica, economia, ambiente, sicurezza] 2018 - Edizioni Studium Studium (2018). 5: La crisi e il futuro dell'Europa nel mondo globale: politic ... PDF La crisi e il futuro dell'Europa nel mondo globale ... ... . 5: La crisi e il futuro dell'Europa nel mondo globale: politica, economia, ambiente e sicurezza (Settembre-Ottobre) Codice amministrativo Agire altrimenti. Economia - ANSA.it: Notizie di finanza e economia in tempo reale, dall'Italia e dall'estero. Finanaza personale, approfondimenti, articoli e analisi economiche. Globalizzazione politica, cioè l'espansione della democrazia, e il fatto che tutti gli Stati hanno legami complessi tra loro, regolati da numerosi organismi internazionali e si indirizzano sempre di più a una visione mondiale della politica, soprattutto per quanto riguarda i grandi temi della difesa dei diritti e delle libertà civili e della tutela dell'ambiente. P8_TA(2018)0075. Il prossimo QFP: preparazione della posizione del Parlamento in merito al QFP per il periodo successivo al 2020 . Commissione per i bilanci. PE615.478. Risoluzione del Parlamento europeo del 14 marzo 2018 sul prossimo QFP: preparazione della posizione del Parlamento in merito al QFP per il periodo successivo al 2020 (2017/2052 ... Dal 4 all'8 dicembre torna a Roma l'appuntamento con la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria Più libri più liberi, promossa e organizzata dall'Associazione Italiana editori. 5 . STATO DELL'UNIONE 2018 . L'ORA DELLA SOVRANITÀ EUROPEA. Signore e Signori, il mondo oggi ha bisogno di un'Europa forte e unita. Un'Europa che si adoperi a favore della pace, di accordi commerciali e relazioni monetarie stabili, anche se altri sono talvolta inclini a optare per guerre commerciali o monetarie. La gestione dei fondi Ue 2014-2018 caratterizzata dal maggior numero di irregolarità e frodi è della Spagna con 10.995 segnalazioni, seguono la Romania con 5.563, la Polonia con 5.103, l'Italia con 4.117 e l'Ungheria con 2.886. La crisi economica globale colpisce duramente l'Europa. L'UE aiuta numerosi paesi ad affrontare le loro difficoltà e istituisce l'"Unione bancaria", allo scopo di rendere il settore bancario più sicuro e affidabile. Nel 2012 l'Unione europea riceve il premio Nobel per la pace. Nel 2013 la Croazia diventa il 28º Stato membro dell'UE. Politica, società, economia, ambiente. INTERVENTO - Legnano ricorda i deportati della retata nazifascista del '44 alla Franco Tosi. INTERVENTO - Era la mattina del 5 gennaio 1944. Da alcune settimane alla Franco Tosi di Legnano, grossa e antica fabbrica metalmeccanica produttrice di turbine, ... delle più gravi crisi economiche di sempre, passando dal meno 1,7% del 2013 al più 1,5% di cresci-ta del Pil nel 2017, ma non tutti ne hanno beneficiato allo stesso modo, soprattutto tra i giovani, tra le donne, al Sud. Abbiamo creato più di un milione di posti di lavoro, ma le retribuzioni sono tra quelle che crescono meno in Le notizie dal mondo politico: aggiornamenti, sondaggi ed elezioni. Analisi e approfondimenti sul panorama politico italiano sul Corriere della Sera. L'economia europea cresce ormai da 21 trimestri consecutivi. ... Noi della Commissione e voi del Parlamento dobbiamo guardare verso il futuro. Onorevoli deputati, il mondo gira senza sosta ed è divenuto più instabile che mai. ... 5 STATO DELL'UNIONE 2018 DISCORSO SULLO STATO DELL'UNIONE 2018 L'ORA DELLA SOVRANITÀ EUROPEA XXII Rapporto sull'economia globale e l'Italia, a cura di Mario Deaglio. Convegno "Un futuro da costruire bene - XXII Rapporto sull'economia globale e l'Italia", registrato a Roma mercoledì 23 ... "Se durante la Grande Depressione (1929-1933), la crisi ha colpito solo i paesi capitalisti sviluppati, adesso la crisi è globale perch...