poemontrial.org

Beata Madre Francesca Rubatto. Un cuore dato a Dio, al servizio degli ultimi - Paola Resta

DATA DI RILASCIO 24/05/2013
DIMENSIONE DEL FILE 8,50
ISBN 9788801054422
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Paola Resta
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Beata Madre Francesca Rubatto. Un cuore dato a Dio, al servizio degli ultimi in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Paola Resta. Leggere Beata Madre Francesca Rubatto. Un cuore dato a Dio, al servizio degli ultimi Online è così facile ora!

Il miglior libro Beata Madre Francesca Rubatto. Un cuore dato a Dio, al servizio degli ultimi pdf che troverai qui

Anna Maria Rubatto (1844-1904), vestito l'abito della nuova Congregazione delle Terziarie Cappuccine, diventando suor Maria Francesca, partì missionaria per il Sud America, dove rimase fino alla morte testimoniando con la sua attenzione verso i poveri che nessuno è escluso dall'amore di Dio.

... vissuto, qui ha insegnato; pertanto il legame affettivo verso Ferentino e verso tanta parte della popolazione che, di generazione in generazione ha frequentato la nostra scuola, è grande ... Beata Madre Francesca Rubatto. Un cuore dato a Dio, al ... ... . Oltre 2300 pagine, suoi scritti, testimoniano la sua profonda fede. Sulla Misericordia di Dio, "Padre e tenera Madre", il passaggio essenziale della spiritualità di Madre Speranza. Roberto Piermarini ha chiesto al cardinale Angelo Amato quali siano le caratteristiche della nuova Beata: R. - Anzitutto la santità. Salve, Madre tutta santa, tu hai dato alla luce il Re, che governa cielo e terra nei secoli in eterno. COLLETTA O Dio, che nella tua provvidenza operi sempre sec ... Francesca Maria Rubatto - Wikipedia ... . - Anzitutto la santità. Salve, Madre tutta santa, tu hai dato alla luce il Re, che governa cielo e terra nei secoli in eterno. COLLETTA O Dio, che nella tua provvidenza operi sempre secondo un disegno d'amore: per intercessione della beata Vergine Maria, Madre della Divina Provvidenza, allontana da noi ogni male e donaci ogni bene. Nata a Genova il 2 aprile 1587 da Giorgio, che fu doge della Repubblica di Genova (1621-1622), e da Lelia Spinola. A quindici anni sposò Gaspare Bracelli che morì nel 1607. Rimasta vedova a vent'anni si dedicò interamente al servizio di Dio e del prossimo,… Per saperne di più » Alessandro Gisotti - Città del Vaticano. In attuazione della decisione di Papa Francesco, con decreto del giorno 11 febbraio scorso, 160.mo anniversario della prima apparizione della Vergine a Lourdes, la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, ha disposto l'iscrizione della memoria della "Beata Vergine Maria Madre della Chiesa" nel Calendario Romano Generale. O Dio, ricco di misericordia, che hai dato alla beata Maria Francesca Rubatto, vergine, il dono di contemplare e di servire la tua Maestà divina nei fratelli più deboli, concedi a noi, per sua intercessione, di seguire le orme del tuo Figlio per dilatare il suo regno nelle anime. Egli è Dio, e vive e regna con te,...