poemontrial.org

Grande guerra. Il popolo russo in guerra - Sof'ja Fedorcenko

DATA DI RILASCIO 17/02/2014
DIMENSIONE DEL FILE 3,47
ISBN 9788879221139
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Sof'ja Fedorcenko
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Grande guerra. Il popolo russo in guerra in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Sof'ja Fedorcenko. Leggere Grande guerra. Il popolo russo in guerra Online è così facile ora!

Troverai il libro Grande guerra. Il popolo russo in guerra pdf qui

Nel 1917, in mezzo alle due rivoluzioni, quella di febbraio e quella d'ottobre, esce a Kiev un libro tanto memorabile, quanto ingiustamente dimenticato, "Il popolo russo in guerra". A scriverlo è un'infermiera trentaseienne, Sof'ja Fedorcenko, appena rientrata dal fronte dove ha assistito i feriti di quel conflitto che costerà alla Russia zarista due milioni di morti. In queste pagine non troviamo lo sguardo personale dell'autrice sulla Grande guerra, bensì le voci di decine di soldati senza nome, contadini e operai persi in una carneficina ai loro occhi incomprensibile e destinata da lì a breve a trasformarsi in lotta di classe aperta. Refrattaria all'enfasi patriottica di tanti suoi colleghi letterati, la Fedorcenko si farà interprete di un'umanità subalterna e sofferente, condannata altrimenti all'invisibilità. Un montaggio di voci che, riproducendo le cadenze della parlata contadina, dà spazio agli umori più disparati: la fedeltà cieca verso i superiori e la tentazione di rivolgere le armi contro chi ha mandato il popolo a morire; la nostalgia struggente di casa e la voglia di cominciare una nuova vita; l'odio per il nemico e la scoperta dell'altro; la violenza subita e infetta. Pagine a un tempo epiche e laconiche che restituiscono il ritratto collettivo del soldato russo, senza censure né abbellimenti.

...PRECEDENTE AL CONFLITTO: CAUSE E RESPONSABILITA' All'inizio del 1914 ci sono tutte le premesse per lo scoppio della guerra ... Grande guerra. Il popolo russo in guerra - Sof'ja ... ... . I rapporti fra le grandi potenze sono molto tesi. Austria contro Russia. Francia contro Germania. Il popolo russo ama vivere in pace e bene. Nella sua storia, la Russia non ha mai dichiarato guerre di espansione come la Francia di Napoleone e la Germania di Hitler, ma solo patito quelle di altri. . Frase di Paolo Savona sulla guerra Il 15 novembre 1914 Benito Mussolini, dopo aver abbandonato la direzione del quotid ... ADV ADVERTISING COMPANY - Grande guerra. Il popolo russo ... ... . . Frase di Paolo Savona sulla guerra Il 15 novembre 1914 Benito Mussolini, dopo aver abbandonato la direzione del quotidiano socialista "Avanti!", perchè in disaccordo con la linea non interventista del partito nella prima Guerra Mondiale, fonda un nuovo quotidiano, "Il popolo d`Italia", e con esso divulga i miti del rivoluzionarismo fascista. Dopo il raduno del marzo `19 di Piazza San Sepolcro, atto costitutivo del movimento ... Grande Guerra Appunto di Storia ... Intanto la Russia uscì dalla guerra perché stava attraversando una crisi economica. La protesta popolare contro la guerra e l'aumento dei prezzi sfociò in ... Grande Guerra traduzione nel dizionario italiano - russo a Glosbe, dizionario online, gratuitamente. Sfoglia parole milioni e frasi in tutte le lingue. In Russia questa guerra viene raffigurata, in seguito all'instaurazione dell'ideologia marxista-leninista dopo l'ottobre del 1917, come una guerra imperialista, in altre parole, lontana dalla causa di difesa della Patria nonché dagli interessi delle vaste masse popolari. ll progetto Dizionario-Atlante multimediale 1915: luoghi, eventi, personaggi, memoria che prosegue il lavoro apertosi l'anno scorso con l'Atlante multimediale dedicato a Trieste e il vicino litorale istriano nel 1914, si sofferma quest'anno sul 1915, l'anno nel quale l'Italia, rompendo gli indugi, si staccò dalla Triplice alleanza ed entrò in guerra contro l'Austria-Ungheria ... La grande guerra del nord (o seconda guerra del nord) fu un lungo conflitto per l'egemonia sul mar Baltico combattuto tra il marzo del 1700 e il settembre del 1721 nei territori dell'Europa settentrionale e orientale.. Il conflitto fu originato dalla posizione di egemonia assunta dalla Svezia nel bacino del mar Baltico nel corso dei decenni precedenti, fatto che generava l'ostilità delle ......