poemontrial.org

Campiglia. Un castello e il suo territorio - G. Bianchi

DATA DI RILASCIO 01/01/2003
DIMENSIONE DEL FILE 4,85
ISBN 9788878142206
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE G. Bianchi
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Campiglia. Un castello e il suo territorio in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore G. Bianchi. Leggere Campiglia. Un castello e il suo territorio Online è così facile ora!

Il miglior libro Campiglia. Un castello e il suo territorio pdf che troverai qui

...a storica e indagine archeologica. - Edizioni All'Insegna del Giglio in Firenze Campiglia ... Campiglia Marittima - Wikipedia ... . Un castello e il suo territorio, Libro. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da All'Insegna del Giglio, collana Biblioteca Dip. arch. e storia arti-Un.SI, brossura, data pubblicazione gennaio 2003, 9788878142206. Acquista online il libro Campiglia. Un castello e il suo territorio di in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. ... Campiglia. Un castello e il suo territorio Libro ... ... . Un castello e il suo territorio di in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. paesaggi medievali", Campiglia, un castello e il suo territorio, vol. II, indagine archeologica a cura di Giovanna Bianchi, All'insegna del Giglio SaS, 2003, Biblioteca del Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti, Sez. Archeologia, Università di Siena, n° 8. Lo studio più recente e aggiornato del borgo di Campiglia Marittima è quello condotto raccolto nella pubblicazione in due volumi "Campiglia. Un castello e il suo territorio" (Ricerca storica e Indagine archeologica) curato da Giovanna Bianchi del dipartimento di archeologia dell'Università di Siena (Firenze, 2004). Campiglia è un borgo, frazione del comune della Spezia, situato a 405 mslm sul crinale di colline che chiudono a occidente il golfo spezzino.Prossima alle Cinque Terre, offre scorci panoramici che si spingono oltre la zona orientale del golfo, fino alle Alpi Apuane e la costa toscana. È inoltre all'interno del sito UNESCO Porto Venere, Cinque Terre e Isole (Palmaria, Tino e Tinetto). Infatti alle 21.00, in piazza Mazzini, presentazione del libro di Giovanna Bianchi "Campiglia. Un castello e il suo territorio. Ricerca storica e indagine archeologica" della casa editrice All'Insegna del Giglio con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena e Comune di Campiglia Marittima. Il castello di Campiglia fa da 1.400 anime: vi è un tribunale; il capitano di giustizia è Persio Falconcini che pare un uomo savio; non ha che un giudice, senza notaro, ha la sua giurisdizione criminale anche a Cecina, Bibbona, Guardistallo, etc. e la civile solamente nel castello di Campiglia… gli affari vi sono pochi; il giudice è un Rossi di Pisa che pare giovane di talento che si ... Fra i signori di Campiglia risalta il nome di un Uguccione, di famiglia di magnati pisani, i quali nel 1238 inviarono i loro rappresentanti a S. Maria in Monte per un trattato di concordia e di lega fra essi e alcuni popoli della Toscana;inoltre si ricordano un Alberto Signore di Campiglia e una Preziosa che nel 1274 sposò Veltro da Corvaia.La rocca di Campiglia rimase sotto il dominino ... Lo studio più recente e aggiornato del borgo di Campiglia Marittima è quello condotto raccolto nella pubblicazione in due volumi "Campiglia. Un castello e il suo territorio" (Ricerca storica e Indagine archeologica) curato da Giovanna Bianchi del dipartimento di archeologia dell'Università di Siena (Firenze, 2004). Medioevo. Campiglia faceva anticamente parte della vastissima curtis donata alla Chiesa vicentina dai re Ugo di Provenza e suo figlio Lotario di Arles - nel periodo in cui erano associati come re d'Italia e quindi tra il 931 e il 941 - e il suo castello fu quindi sicuramente costruito dai vescovi di Vicenza anche se non risulta citato nei diplomi imperiali, forse perché non esentato dalla ... Nel deserto e nel silenzio di un pomeriggio domenicale a Campiglia, Renato è a naso in su fisso sul muro della casa di fronte. Passa Simona e si mette a guardare : all'altezza del primo piano una lapide di marmo con una scritta, un omino e un capitello sull'angolo della casa (via Cavour, civico 4) . Campiglia : un castello e il suo territorio : vol. I : ricerca storica ; vol. II : indagine archeologica. - ( Biblioteca del Dipartimento di archeologia e storia delle arti, Sezione archeologica, Università di Siena ; 8) Castello di Riomaggiore, Venerdì 30 Aprile 2004. Nella splendida e suggestiva ambientazione del Castello di Riomaggiore, si è tenuta la vernice del libro dedicato a Campiglia e al suo territorio di Tramonti. Sono intervenuti: il Sindaco di La Spezia Giorgio Pagano, il Prof. Mauro Mariotti, gli autori del libro Luciano Bonati, Piero ... 1185 - (29 Luglio) - Il castello di Campiglia è riconosciuto da Federico I di Svevia appartenere al Vescovo di Luni. Questo venne costruito probabilmente dal vescovo di Luni nel XII secolo, durante il periodo nel quale i vescovi si preoccuparono di fortificare i territori posti sotto la loro giurisdizione, per difenderli dalla cupidigia sia dei marchesi Malaspina, sia della repubblica di Genova. Il primo documento che nomina Campiglia è l'atto del Conte II della Gherardesca con cui, nel 1004, vie...