poemontrial.org

Al di là della Piave. Storia di Soverzene - Marco Perale

DATA DI RILASCIO 15/01/2020
DIMENSIONE DEL FILE 4,43
ISBN 9788855200264
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Marco Perale
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Al di là della Piave. Storia di Soverzene in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Marco Perale. Leggere Al di là della Piave. Storia di Soverzene Online è così facile ora!

Tutti i Marco Perale libri che leggi e scarichi da noi

La comunità di Soverzene nei secoli ha letteralmente creato la piccola piana erbosa su cui sorge il paese, strappandola al Piave e ricavando dai boschi il legname e il carbone che per generazioni hanno rappresentato l'unica ricchezza di un territorio altrimenti poverissimo. Incastonata tra Veneto e Friuli, proprio grazie alla sua posizione isolata ha avuto nel medioevo un ruolo chiave nel contrabbando tra la Valle del Piave e il Patriarcato di Aquileia, tanto da meritare una rubrica apposita negli statuti trecenteschi di Belluno. Quindi il passaggio della Guerra della Lega di Cambrai e poi le grandi pestilenze che tra Cinque- e Seicento hanno decimato e assestato definitivamente la piccola comunità di Soverzene, con i suoi quattro casati storici: Savi, Bùrigo, Bortoluzzi e Tramontin. Caduta Venezia anche Soverzene conosce l'emigrazione, nei Balcani e in Brasile. Tra le due guerre è stato il comune più piccolo d'Italia, poi la grande centrale idroelettrica scavata nella montagna a partire dal 1943 ha cambiato tutto. Ancora oggi, nonostante il disastro del Vajont, ha un ruolo strategico nella rete di alimentazione nazionale.

...aporetto a San Donà Piave - A. Battistella R ... Al di là della Piave. Storia di Soverzene | Marco Perale ... ... . Toffoli. Al di là della Piave, storia di Soverzene, di Marco Perale. L'Amministrazione Comunale è lieta di invitare tutta la popolazione alla presentazione del libro storico, Sabato 28 dicembre alle ore 17.00 presso la Sala Culturale di Soverzene Al di là del Piave ci sta un'osterìa, là c'è da bere - e da mangiare ed un buon letto da riposar. E dopo aver mangiato, mangiato e ben bevuto, Ohida basso mia bella mora che quest'è l'ora di far l'amor. Mi sì che vegneria per una volta sola, Ma ... Libro sulla storia di Soverzene - amicodelpopolo.it ... . Mi sì che vegneria per una volta sola, Ma io ti prego - lasciarmi stare perchè son figlia da maritar». Se sei da maritare dovevi dirlo ... Soverzene (Soèrden in veneto) è un comune italiano di 366 abitanti della provincia di Belluno in Veneto. Tra i più piccoli comuni del Veneto per popolazione, è noto soprattutto per la presenza dell'importante Centrale idroelettrica di Soverzene funzionante grazie alla diga che forma il lago artificiale della Val Gallina . Storia. La centrale venne realizzata dalla SADE su progetto del 1939 da Mario Mainardis per la parte elettrica, da Giuseppe Mignozzi per la parte edilizia e da Carlo Semenza per la parte idraulica. I lavori incominciarono nel 1942 ma furono interrotti nel 1943, ripresero nel 1946 e furono conclusi solo nel 1951.. All'epoca della sua realizzazione, è stata la più grande d'Europa. E infine al di là del Piave non vi era terra sconosciuta ma terra propria; poco dietro le sponde della riva destra era pure possibile vedere immagini di vita vera, di paesi e campi dove figure di contadini cercavano ancora di lavorare pur nel limite delle condizioni imposte dalla guerra. La "Leggenda del Piave", meglio nota come "il Piave mormorava", è sicuramente uno dei canti più simbolici dell'Italia dello scorso secolo. Composta dal maestro Ermete Giovanni Gaeta (in arte E. A. Mario) nel giugno del 1918, in seguito alla vittoriosa Battaglia del Solstizio, contribuì a risollevare il morale dei soldati più di quanto potesse fare un generale. SANTA CROCE. - Lago delle Prealpi Venete, in provincia di Belluno, posto ai piedi della verde conca dell'Alpago, 381 m. s. m., lungo 4 km., largo in media circa 2, profondo [...] bonificare la zona e in pari tempo fluitare il legname del Cansiglio, venne effettuata presso Soverzene (a quota 390) una deviazione dal Piave mediante una diga-ponte di 1200 m., e ... Visualizza la mappa di Soverzene - CAP 32010: cerca indirizzi, vie, cap, calcola percorsi stradali e consulta la cartina della città: porta con te gli stradari Tuttocittà. Piave Fiume del Veneto (220 km; bacino di 4100 km 2), il quinto tra i fiumi italiani.Nasce alle falde del Monte Peralba (2683 m) e sfocia nell'Adriatico 35 km a NE di Venezia, al limite della laguna.Raccoglie gli affluenti principali da destra nel corso superiore (Ansiei, Boite, Maè e Cordevole).La parte superiore del bacino è piuttosto stretta; si allarga nel tronco medio (Val Belluna ... E al di là del Piave ci sta un'osterìa, Là c'è da bere - e da mangi...