poemontrial.org

Illusioni pericolose. Quando le religioni ci privano delle felicità - Vitaly Malkin

DATA DI RILASCIO 21/03/2018
DIMENSIONE DEL FILE 12,77
ISBN 9788868664312
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Vitaly Malkin
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Illusioni pericolose. Quando le religioni ci privano delle felicità in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Vitaly Malkin. Leggere Illusioni pericolose. Quando le religioni ci privano delle felicità Online è così facile ora!

Il miglior libro Illusioni pericolose. Quando le religioni ci privano delle felicità pdf che troverai qui

Viviamo in un'epoca paradossale. Gli straordinari progressi scientifici e tecnici degli ultimi decenni hanno rivoluzionato le nostre esistenze. Allo stesso tempo, sotto i nostri occhi c'è stato un folgorante ritorno alla barbarie che ha minato alle basi dei nostri valori laici, la nostra eredità del periodo dei Lumi. Le religioni e le utopie sociali non sono altro che illusioni pericolose che costituiscono la peggiore maledizione per l'umanità ed attentano alla nostra libertà di espressione e di pensiero. Esse ci impongono dei criteri assoluti di Bene e Male ed una fede nell'Aldilà o in un Avvenire radioso. Il loro scopo è evidente: impedirci di vivere serenamente e privarci del nostro benessere quotidiano. Uomo o Dio? Ragione o fede? Piacere o ascesi? Vivere qui e adesso o aspettare la vita dopo la morte? Un libro accessibile a tutti, riccamente documentato, ma scritto in uno stile semplice e diretto.

... imparare a gestire i problemi, la quotidianità, puntando ad un equilibrio, la bilancia non può sempre pendere da una parte ... Illusioni pericolose. Quando le religioni ci privano delle ... ... . Dobbiamo però ricordarci che il peso alle situazioni, l'importanza ed il significato tante volte la attribuiamo noi, se le vediamo più pesanti di quello che sono realmente, ci schiacceranno sicuramente. Frasi sull'illusione: citazioni e aforismi sull'illusione dall'archivio di Frasi Celebri .it La famiglia di fatto caratterizzata da un grado accertato di stabilità, essendo anch'essa una formazione sociale all'int ... Libri Religioni Societa Contemporanea: catalogo Libri ... ... .it La famiglia di fatto caratterizzata da un grado accertato di stabilità, essendo anch'essa una formazione sociale all'interno della ... nel suo esatto contenuto e inferiore a quella della famiglia legittima, alla quale la Costituzione comunque attribuisce una posizione di privilegio. ... introdurre il tentativo di parificazione funzionale tra i due tipi di comunità familiare.4 Il secondo ... L'intento è di mostrarci quale sia la vera natura del mondo e il conseguente disagio dell'umanità e smascherando così la più grande delle illusioni: la felicità. La felicità è possibile già in questo mondo come anticipo della pienezza che sarà vissuta quando si vedrà Dio "faccia a faccia". Gesù promette già una porzione di felicità, che viene soprattutto dallo stare con Lui, ma promette innanzitutto "la vita eterna", la felicità completa e duratura, mèta ultima del cammino degli uomini. Illusioni pericolose. Quando le religioni ci privano delle felicit ... Recensione de La felicità al di là della religione, scritto dal Dalai Lama, in questi giorni in Italia per tenere delle conferenze, a Milano e a Bari. Descrivere la felicità è difficile e semplice allo stesso tempo, se a livello emotivo molte sono le definizioni di questo stato, a livello chimico possiamo Ci concentriamo su ciò che abbiamo perso, su ciò che potevamo avere e non diamo l'attenzione a ciò che ci è rimasto per conservarlo al meglio. Guardiamo i numeri, il tanto, il molto, il grande, invece di guardare davanti a noi, a destra o forse a sinistra, a chi ci sta intorno, tra le nostre braccia, nella nostra casa, perché alla fine sono quelle le cose che ci danno la felicità. Per questo, le tesi di Aristotele sulla felicità sono conosciute con il nome di "eudaimonia". Aristotele ha sviluppato la base filosofica su cui è stata edificata la chiesa cristiana. Per questo ci sono alcune somiglianze tra il pensiero di Aristotele e i principi delle religioni giudeo-cristiane. Epicuro e la felicità edonista Quanto ci inganna e quante illusioni spesso nutre. Oltre le nostre illusioni. Una delle illusioni più nocive e pericolose che ci impediscono di essere quali potremmo essere e di vivere una vita più serena, è quella di credere di essere fatti "tutti di un pezzo", di avere quindi una personalità ben definita. La felicità è avere i brividi anche quando il freddo non c'entra. La Felicità è fatta di sorprese. Le belle sorprese, quelle che a volte danno delle svolte alla tua vita, e altre volte, te la sconvolgono positivamente. La Felicità probabilmente è una farfalla. O un insieme di farfalle, non saprei. Quelle però che dominano il tuo ... Quando, un mattino di domenica, sentiamo rimbombare le vecchie campane, ci chiediamo: ma è mai possibile! ciò si fa per un ebreo crocifisso duemila anni fa, che diceva di essere il figlio di Dio. Già la parola "cristianesimo" è un equivoco −, in fondo è esistito un solo cristiano e questi morì sulla croce. Si cominciò a parlare di felicità in relazione al più generale concetto di benessere per il conseguimento di una società migliore, più razionalmente organizzata e, come scrisse Pietro Verri nel suo Discorso sulla felicità nel 1781, "se non proprio felice, tale ...