poemontrial.org

La voce di Dio nella sofferenza. Il dolore dell'uomo, l'esperienza di Gesù - Nancy Guthrie

DATA DI RILASCIO 31/01/2018
DIMENSIONE DEL FILE 5,44
ISBN 9788897963622
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Nancy Guthrie
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? La voce di Dio nella sofferenza. Il dolore dell'uomo, l'esperienza di Gesù in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Nancy Guthrie. Leggere La voce di Dio nella sofferenza. Il dolore dell'uomo, l'esperienza di Gesù Online è così facile ora!

Nancy Guthrie libri La voce di Dio nella sofferenza. Il dolore dell'uomo, l'esperienza di Gesù epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Chiunque abbia passato momenti di profonda sofferenza sa quanto sia difficile conservare la lucidità quando dentro di noi tutto si fa buio e il dolore è lancinante. In quei momenti, quando nulla attorno sembra avere più senso e non riusciamo più a trovare una prospettiva sulla realtà, anche la nostra fede può arrivare a vacillare. Nancy Guthrie conosce bene quella sensazione: ha dovuto affrontare per ben due volte la perdita di un figlio e, da cristiana praticante è stata costretta a interrogarsi sul rapporto tra la sua fede e la dura realtà. Che ruolo ha avuto Dio in queste tragedie, e perché ha lasciato che succedesse? Perché Dio non ha esaudito le preghiere intervenendo con un miracolo? Dio si preoccupa per me? Domande umane che, spiega oggi l'autrice basandosi sulla sua esperienza, non è sbagliato porsi, perché consentono di ritrovare la verità contenuta nelle promesse del vangelo. Il risultato del suo percorso viene esposto in dieci capitoli incentrati su altrettante riflessioni tratte dall'esperienza e dalle parole di Gesù contenute nei Vangeli: Gesù, che ha dovuto portare un peso insopportabile e che ha ricevuto un diniego da parte di Dio; Gesù che sa di che cosa abbiamo bisogno e che attraverso il dolore è in grado di salvarci da noi stessi; Gesù che promette di proteggerci e che è in grado di dare un senso alla nostra sofferenza; Gesù che ci insegna a perdonare e ad abbandonare il superfluo per concentrarci su di lui; Gesù che dona la vita a chi crede in lui ed esercita il controllo sulle vicende umane. Gesù che, infine, promette di darci riposo accogliendoci a braccia aperte. Un concentrato di considerazioni pratiche e riflessioni spirituali che forse non risponderà a tutte le domande possibili, ma che può alleviare la ricerca di senso e la sofferenza di chi oggi si trova in una condizione di difficoltà. In appendice al volume una "guida al dibattito" propone una serie di domande che stimolano il confronto e la riflessione di gruppo.

...ncia ancora più ampiamente sul tema di questo « nascere della forza nella debolezza », di questo ritemprarsi spirituale dell'uomo in mezzo alle prove e alle tribolazioni, che è la speciale vocazione di coloro che sono partecipi delle sofferenze di Cristo: « Noi ci vantiamo anche nelle tribolazioni, ben sapendo che la tribolazione produce ... La voce di Dio nella sofferenza: Il dolore dell'uomo, l ... ... ... Dolore e sofferenza. Dai Quaderni. Io sono il Dio della Pace. Da Me sgorgano tutte le grazie. Ogni dolore in Me si placa. Ogni peso diventa leggero. Ogni vostro atto, compiuto nel mio Nome, si riveste della mia Bellezza. Io vi posso dare tutto se venite al mio Cuore e non in maniera umana, ma sovrumana, eterna, ineffabile, dolce. Dio non vuole in alcun modo il dolore, perché non vuole il peccato: la v ... Voce di Dio nella sofferenza. Il dolore dell'uomo, l ... ... . Da Me sgorgano tutte le grazie. Ogni dolore in Me si placa. Ogni peso diventa leggero. Ogni vostro atto, compiuto nel mio Nome, si riveste della mia Bellezza. Io vi posso dare tutto se venite al mio Cuore e non in maniera umana, ma sovrumana, eterna, ineffabile, dolce. Dio non vuole in alcun modo il dolore, perché non vuole il peccato: la vera origine della sofferenza che infliggiamo a noi stessi e agli altri. Il peccato significa uscire dall'orbita di Dio che ci lascia liberi di scegliere, tenendo presente che Lui non ha nessuna volontà di male. Dio in Gesù Cristo scende nella sofferenza e la fa propria ... Il dolore, per lo più, lo attraversiamo - o così, almeno, ci sembra: eppure, esso si avvicina a noi, entra e brucia in noi e intorno a noi, come salendo dalla nostra carne - e la voce che esce dalla fiamma, impossibile da riconoscere per noi benché sia anche la nostra voce, esprime tutto di noi nell'immediatezza insostenibile del gemito o del Nella Bibbia all'interno del grande scenario dato dalla fede nel Dio della speranza, troviamo diversi sistemi, a volte assai diversi fra loro, che indicano non solo l'evolversi nel tempo della concezione del dolore, ma anche il modo diverso di porsi dell'uomo di fronte a Dio. La sofferenza che ha origine nell'ultima fonte viene da noi avvertita come più dolorosa di ogni altra. (Sigmund Freud) Il limite di ogni dolore è un dolore più grande. (EM Cioran) Non è Dio, è il Dolore a godere dei vantaggi dell'ubiquità. (EM Cioran)...