poemontrial.org

Il merito e l'uguaglianza - Franco Giuntoli

DATA DI RILASCIO 12/05/2020
DIMENSIONE DEL FILE 6,93
ISBN 9788830618817
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Franco Giuntoli
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Il merito e l'uguaglianza in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Franco Giuntoli. Leggere Il merito e l'uguaglianza Online è così facile ora!

Puoi scaricare il libro Il merito e l'uguaglianza in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Merito e meritocrazia sono termini che ricorrono nel discorso quotidiano e politico, ma sono spesso abusati o utilizzati in modo fuorviante. Questo saggio vuole essere un punto di partenza per chi sia interessato a una riflessione sul merito, a cominciare da alcuni semplici chiarimenti lessicali. Se, infatti, la letteratura politica, filosofica e antropologica sull'uguaglianza è sconfinata, quella specificamente sul merito è, al confronto, molto misera. Il professor Franco Giuntoli propone alcuni capitali contributi della sociologia e della filosofia politica, rendendo opere ardue e autori decisamente impegnativi fruibili anche a un pubblico di non addetti ai lavori. Intende fornire, così, materiali e argomenti a una filosofia dell'educazione che possa essere in grado di guidare politiche consapevoli nella sfera dell'organizzazione scolastica.

...vidui possano svilupparsi pienamente. TEMA SULL'UGUAGLIANZA ... Tra uguaglianza e libertà: la crisi dell ... - Il Merito.org ... . Accanto a quello della libertà, il problema del progresso morale pone anche un altro interrogativo: c'è oggi una maggiore uguaglianza?E come parlando di libertà si intende, così anche parlando di uguaglianza vanno fatte delle distinzioni, visto che non tutte le forme di uguaglianza sono "desiderabili". Oggi il concetto che tutti gli esseri umani, qualunque sia ... Io sono per l'uguaglianza, ma non per l'egualitarismo". ... Merito individuale, uguaglianza delle opportunità ... ... ... Io sono per l'uguaglianza, ma non per l'egualitarismo". Indirettamente rispondeva loro qualche ora fa su Facebook il dirigente sindacale Fausto Durante: "No, mi spiace, il merito non è di sinistra. Il merito è il merito, è un tratto distintivo di carattere individuale. Si può essere meritevole e avere qualunque idea politica, è ovvio. Ovviamente l'uguaglianza di cui parla Civati non ha niente a che fare con l'egualitarismo (che si trova solo nell'ideale comunista primordiale e in cui viene escluso il merito) o l'uguaglianza negli esiti, ma quella nella opportunità (ovvero pari opportunità) e non è in contrapposizione al merito come credono molti da destra, anzi è indispensabile che tutti partano con le stesse ... Il merito e l'uguaglianza - Franco Giuntoli - Gruppo Albatros Merito e meritocrazia sono termini che ricorrono nel discorso quotidiano e politico, ma sono spesso abusati o utilizzati in modo fuorviante. Un decalogo per l'uguaglianza e il merito: in libreria la 'Cura' (Chiarelettere) di Ainis Un decalogo di proposte (dopo un'impietosa denuncia) per costruire una società basata su merito, sulla ... Un uomo non può tenere un altro uomo nel fango senza restare nel fango con lui. (Booker T. Washington) Viviamo in un sistema che sposa il merito, l'uguaglianza e la parità di condizioni, ma esalta quelli con la ricchezza, il potere, e la celebrità, in qualunque modo l'abbiano guadagnato. Principio di uguaglianza Il principio di uguaglianza affonda le proprie radici nel costituzionalismo moderno e trova la sua affermazione sin nei primi documenti costituzionali del Settecento (Dichiarazione di Indipendenza U.S.A. 1776; artt. 1 e 6 Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino francese 1789; artt. 1 ss. Cost. Francia 1814; artt. 1 ss. Cost. Francia 1830; art. 6 Cost. L'uguaglianza sociale è quindi una situazione per cui tutti gli individui all'interno di società o gruppi specifici isolati debbano avere lo stesso stato di rispettabilità sociale. Come minimo, l'uguaglianza sociale comprende la parità di diritti umani e individuali secondo la legge. L'uguaglianza. La Costituzione,che come sappiamo è la legge fondamentale del nostro Paese stabilisce un altro valore molto importante su cui si regge la umana convivenza. uguaglianza (o eguaglianza) Condizione di cose o persone che siano tra loro identiche, o abbiano le stesse qualità, gli stessi attributi in ordine a determinate relazioni. In particolare, condizione per cui più persone o collettività hanno diritto a essere considerate tutte alla stessa stregua, cioè pari, soprattutto nei diritti politici, sociali ed economici. 2) cenni storici : L'uguaglianza è sempre esistita fin dalla antica Grecia, ma è con la rivoluzione che se ne approfondisce il proprio valore e diventa uno dei valori-guida dei movimenti ... Salaborsa è la biblioteca civica multimediale di informazione generale di Bologna. In biblioteca sono disponibili libri, giornali, riviste, mappe, video, cd audio, cd-rom, banche dati, dvd, oltre a diverse postazioni internet e collegamenti wi-fi. Viviamo in un sistema che sposa il merito, l'uguaglianza e la parità di condizioni, ma esalta quelli con la ricchezza, il potere, e la celebrità, in qualunque modo l'abbiano guadagnato. (Derrick A. Bell) Il successo è una cosa piuttosto lurida; la sua falsa somiglianza col merito inganna gli uomini. (Victor Hugo) In questa accezione, l'uguaglianza di ciascuno con ciascun altro è uno dei più potenti miti politici dell'età moderna, la bandiera di ogni prass...