poemontrial.org

Credereoggi. 218: Vulnerabilità

DATA DI RILASCIO 27/04/2017
DIMENSIONE DEL FILE 10,47
ISBN 9788825044652
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Credereoggi. 218: Vulnerabilità in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore . Leggere Credereoggi. 218: Vulnerabilità Online è così facile ora!

Divertiti a leggere Credereoggi. 218: Vulnerabilità libri epub gratuitamente

E un termine oggi molto utilizzato per indicare nuove forme di disagio, di malessere e di sofferenze vissute da persone, famiglie e istituzioni. Realtà diffuse e spesso sommerse più di quanto si creda. Infatti, la vulnerabilità appare una condizione legata a un forte indebolimento dell'integrazione sociale (precarietà del lavoro, un'economia ingovernabile globalizzata, corruzione politica, crisi educativa, disorientamenti dell'etica...). E un «malessere» legato ai (falsi) miti del «farsi da sé», dell'efficacia e dell'efficienza, dell'autorealizzazione e delle prestazioni, del culto dell'«io» e dei vantaggi individuali e del merito. Chi si crede perfetto non perdona e nemmeno si perdona. La vulnerabilità diventa così un tormento da combattere e da eliminare in qualsiasi modo. Non vogliamo vedere la fragilità altrui per non dover prendere atto della nostra. Quale il rimedio? Coltivare i legami e praticare la solidarietà, imparando a riconoscere le fragilità come opportunità: l'incompiutezza dell'esistenza è alla base di qualsiasi approccio alla bellezza del vivere. Bisogna oggi imparare anche a usare un linguaggio comune per non creare confusione tra concetti che vanno tenuti distinti: povertà, fragilità psicologica, precarietà sociale, rischio, emarginazione. «CredereOggi» offre un fascicolo che sostiene e accompagna l'impegno di coloro che - cristiani o meno, parrocchie, istituzioni, onlus, enti e gruppi, volontari, educatori... - sono impegnati a rispondere e soccorrere le debolezze e le precarietà odierne.

...lnerabilità. è un libro pubblicato da EMP nella collana Credereoggi x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze ... Credereoggi. Vol. 218: Vulnerabilità. - Libro - EMP ... ... . CredereOggi - Bimestrale di teologia delle Edizioni Messaggero Padova. 0. La teologia, scienza della fede. 1. La religione: l'uomo alla ricerca dell'Assoluto - 2. La rivelazione: Dio entra in dialogo con l'uomo - 3. Le religioni non cristiane - 4. La fede: il sì dell'uomo a Dio - 5. L'ateismo: una provocazione alla teologia - 6. La bibbia: il libro di Dio per il suo popolo - 7. Libro di Aa. Vv., Vulnerabili ... CredereOggi - Dossier di orientamento e di aggiornamento ... ... . Le religioni non cristiane - 4. La fede: il sì dell'uomo a Dio - 5. L'ateismo: una provocazione alla teologia - 6. La bibbia: il libro di Dio per il suo popolo - 7. Libro di Aa. Vv., Vulnerabilità - Credere Oggi XXXVII (2/2017) n. 218, dell'editore Edizioni Messaggero, collana Credereoggi. Percorso di lettura del libro: Sociologia e Antropologia. Credereoggi. 218: Vulnerabilità PDF! SCARICARE LEGGI ONLINE «Piero Calamandrei, ragazzo. E un termine oggi molto utilizzato per indicare nuove forme di disagio, di malessere e di sofferenze vissute da persone, famiglie e istituzioni. Realtà diffuse e spesso sommerse più di quanto si creda. CredereOggi - Bimestrale di teologia delle Edizioni Messaggero Padova. La vulnerabilità riguarda tutti, indistintamente. Per l'antropologia, essa non è una condizione periferica o accidentale, ma indica una dimensione intrinseca all'umano: in modi e gradi diversi, chiunque può essere "ferito" e nessuno può dirsi "invulnerabile". La nostra breve esplorazione sulla vulnerabilità del vivere è certamente ben collocata all'interno di un percorso di riflessione su Nascere e mori...