poemontrial.org

La strategia dell'ombra - Sergio Zavoli

DATA DI RILASCIO 04/04/2017
DIMENSIONE DEL FILE 8,4
ISBN 9788804678755
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Sergio Zavoli
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? La strategia dell'ombra in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Sergio Zavoli. Leggere La strategia dell'ombra Online è così facile ora!

Puoi scaricare il libro La strategia dell'ombra in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Quarta raccolta poetica di Sergio Zavoli pubblicata nello "Specchio", "La strategia dell'ombra" conferma l'auspicio espresso da Carlo Bo all'uscita della prima silloge: «Zavoli aveva in serbo un discorso poetico che ci auguriamo lungo». Un lavoro poetico, quello di Zavoli, che mostra una nitida coerenza tra pensiero e linguaggio, mettendo in un decisivo risalto la maturità della sua vocazione. E, rivelandoci la zona rimasta "in ombra" dell'animo del poeta, i suoi versi non tendono ad alzare i toni, ma confermano una scelta profondamente e stilisticamente rigorosa. In questo nuovo libro c'è una forza e una grazia, un'ironia e una gravità che nelle intonazioni della "narrazione" più privata sono il frutto di un prestigioso impegno comunicativo, già incline a una ferma cultura dell'immaginazione e del reale, dell'esistenza e del civismo, del laicismo e della spiritualità, tali da non interrompere, semmai ribadire, l'esplicito giudizio di Carlo Bo, secondo cui «i versi destinati all'arcano disegno di una creazione che ci obbliga di continuo a una difficile scelta restituiscono bene una sorta di sacro allarme» di fronte all'«infinito bivio». Al quale «il padrone di tante voci umane - maestro del "mestiere di chiedere", per usare una sua espressione - allega una sfida consapevole e libera, mostrandosi con il suo volto tutto rischiarato, in una luce ancor più dichiarata e pura». "La strategia dell'ombra" ricrea, citandoli come in una sorta di diario, i segni di una sempre più sorprendente continuità tra le parole rivolte al passato, affrontando la loro complessa, ardua, non dirado drammatica contemporaneità.

...a, non dirado drammatica contemporaneità ... La strategia dell'ombra - Sergio Zavoli - Libro ... ... . Quarta raccolta poetica di Sergio Zavoli pubblicata nello "Specchio", "La strategia dell'ombra" conferma l'auspicio espresso da Carlo Bo all'uscita della prima silloge: «Zavoli aveva in serbo un discorso poetico che ci auguriamo lungo». Un lavoro poetico, quello di Zavoli, che mostra una nitida coerenza tra pensiero e linguaggio, mettendo in un decisivo risalto la maturità della sua ... Acquista online La strategia dell'omb ... La strategia dell'ombra - Sergio Zavoli - Libro ... ... ... Acquista online La strategia dell'ombra di Sergio Zavoli in formato: Ebook su Mondadori Store Strategia dell'ombra-poesia è ora collocarsi nell'«ombra della luce vivente» secondo l'immagine di Ildegarda di Bingen: farsi riflesso per riflettere. È imitare - docilmente - l'inattingibile "equidistanza" di chi fa sorgere il sole sui malvagi e sui buoni, e fa piovere sui giusti e gli ingiusti (Mt 5,43-5). La strategia dell'ombra (Mondadori 2017), quarta raccolta poetica di Sergio Zavoli, è un lavoro capace di mostrare una nitida coerenza tra pensiero e linguaggio, mettendo in un decisivo risalto ... Lo sguardo del milite era quello di un ratto. Nero di peli ispidi e irti in una barba sudata e mal rasata e con gli occhi fissi, da matto che ride della morte e del dolore altrui. Una sottile cornice… Acquista o prendi in prestito con un abbonamento l'ebook La strategia dell'ombra di Sergio Zavoli, e sostieni le biblioteche su MLOL Plus Sergio Zavoli torna a Rimini per presentare, giovedì 7 giugno, il suo ultimo libro di poesia La Strategia dell'ombra. Saranno Pupi Avati, Rosita Copioli,... La strategia dell'ombra ricrea, citandoli come in una sorta di diario, i segni di una sempre più sorprendente continuità tra le parole rivolte al passato, affrontando la loro complessa, ardua, non di rado drammatica contemporaneità. Strategia dell'ombra-poesia è porsi nell'«ombra della luce vivente»: farsi riflesso per riflettere, secondo l'immagine di Ildegarda di Bingen. Così le bianche farfalle effimere degli orti, che si confrontano con il marmo del Tempio e il chiarore della Luna, imitano l'inattingibile "equidistanza" di chi fa sorgere il sole sui malvagi e sui buoni, e fa piovere sui giusti e gli ......