poemontrial.org

Il ritorno delle cose. La rivincita degli oggetti nell'era del digitale. Carta, vinile, pellicola e altri piaceri analogici - Angelo Miotto

DATA DI RILASCIO 29/11/2019
DIMENSIONE DEL FILE 12,15
ISBN 9788865163436
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Angelo Miotto
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Il ritorno delle cose. La rivincita degli oggetti nell'era del digitale. Carta, vinile, pellicola e altri piaceri analogici in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Angelo Miotto. Leggere Il ritorno delle cose. La rivincita degli oggetti nell'era del digitale. Carta, vinile, pellicola e altri piaceri analogici Online è così facile ora!

Il miglior libro Il ritorno delle cose. La rivincita degli oggetti nell'era del digitale. Carta, vinile, pellicola e altri piaceri analogici pdf che troverai qui

Questo libro racconta la "rivincita delle cose": il piacere di tenere in mano un libro, il graffio della puntina sull'Lp, il lampo del cubetto flash, ma senza voler contrapporre l'impero digitale alla ribellione analogica e nemmeno risvegliare nei lettori la nostalgia per i tempi andati. Piuttosto è un invito a riflettere - attraverso storie di cose e persone - sull'intelligenza degli oggetti, sul loro valore relazionale e sul significato di attività umane che non possono essere cancellate con un semplice delete. La carta e la scrittura a mano, il vinile e i suoi solchi, la pellicola stampata e tanti altri "piaceri analogici", che oggi non sono soltanto "tornati di moda" ma rivestono ancora un profondo senso culturale, sociale e umano. Un libro che canta gli epici duelli tra pesanti volumi e agili reader, tra Google maps e Tuttocittà, tra Polaroid e iPhone 11, tra stampante 3D e tornio. Senza fare troppo il tifo, beninteso, ma alzi la mano chi non prova un po' di disagio quando vede ragazzi (e adulti) guardare un'opera d'arte o un concerto attraverso uno schermo o non sobbalza di fronte alle manifestazioni di "analfabetismo funzionale". La prefazione è di Alessandro Robecchi. Con interviste a Paolo Cognetti, Filippo Del Corno e Massimo Temporelli.

...computer e memorie digitali, è proseguito fino ai giorni nostri in varie fasi storiche, all'interno della cosiddetta terza e quarta rivoluzione industriale ... Il ritorno delle cose - epub ... . In base al Decreto Legge 15/2020 a partire dal 25/03 ai libri universitari, di narrativa, dizionari e testi vacanza verrà applicato lo sconto del 5%. Il ritorno delle coseLa rivincita degli oggetti nell'era del digitale. Carta, vinile, pellicola e altri piaceri analogici. Prefazione di Alessandro Robecchi. E-book. Formato EPUB Massimo Acanfora edizioni Altreconomia La carta è la materia di cui sono fatti i libri - oltre ch ... Il ritorno delle cose La rivincita… - per €10,20 ... . Prefazione di Alessandro Robecchi. E-book. Formato EPUB Massimo Acanfora edizioni Altreconomia La carta è la materia di cui sono fatti i libri - oltre che i soldi, i quaderni e un sacco di altre cose - ma in pochi, sfogliando un libro, sono in grado di dire di che tipo di carta sia fatto. Massimo Acanfora, Angelo Miotto - Il ritorno delle cose Italiano | 2020 | 108 pages | ASIN: B08748JR4C | EPUB | 0,7 MB Questo libro racconta la "rivincita delle cose": il piacere di tenere in mano un libro, il graffio della puntina sull'Lp, il lampo del cubetto flash, ma senza voler contrapporre l'impero digitale alla ribellione analogica e nemmeno risvegliare nei lettori la nostalgia per i ... 1 la carta 0 definizione 2 1 i precursori della carta 3 2 breve storia della carta 4 3 materie prime 9 3.1 materie prime fibrose e metodi di produzione della fibra vergine 9 3.1.1 paste chimiche (cellulosa) 10 3.1.2 paste semichimiche 10 3.1.3 paste chemitermomeccaniche (ctmp) o chemimeccaniche (cmp) 11 3.1.4 paste meccaniche 11 3.1.5 carta da macero 11 Storia della carta. Il significato della parola carta è piuttosto incerto. Secondo alcuni studiosi deriverebbe, attraverso il latino charta, dal greco χαράσσω (charássō) con il significato di incidere, scolpire.I termini corrispondenti paper anglosassone, papel spagnolo e papier francese e tedesco, derivano invece dalla pianta del papiro, utilizzato dagli antichi Egizi per scrivere ... La carta può essere ottenuta inoltre dal riciclo di carta usata (proveniente sia dalle utenze domestiche che da grandi utenze come uffici e tipografie) attraverso la riutilizzazione delle fibre recuperate con la depurazione da materiali estranei e con la disinchiostrazione della carta da macero e la successiva formazione dei fogli sempre con la macchina continua....