poemontrial.org

Don Mazzolari. Uomo della misericordia, dei lontani e della pace (1890-1959) - Domenico Budaci

DATA DI RILASCIO 24/01/2006
DIMENSIONE DEL FILE 10,63
ISBN 9788876370342
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Domenico Budaci
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Don Mazzolari. Uomo della misericordia, dei lontani e della pace (1890-1959) in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Domenico Budaci. Leggere Don Mazzolari. Uomo della misericordia, dei lontani e della pace (1890-1959) Online è così facile ora!

Tutti i Domenico Budaci libri che leggi e scarichi da noi

...centro della sua attenzione: il Vangelo doveva giungere fino a loro ... "Mazzolari"- "Uomo Della Misericordia, Dei Lontani E Della ... ... . Nessuno è escluso, ma di tutti e di ciascuno Dio è Padre amorevole. Il tema dei lontani è stato trattato ne La Servizio dell'inviato di Radio Vaticana A. Gisotti sul pellegrinaggio di Papa Francesco sulla tomba di Don P. Mazzolari in vista del processo di beatificazione Don Mazzolari è stato il "parroco dei lontani" perché li ha sempre cercati con amore Ha così rivolto il pensiero alla cascina che, ha detto, era al tempo di don Primo, una "famiglia di famiglie. "La cascina, la casa - ha commentato il Papa - ci dicono l'idea d ... Don Mazzolari. Uomo della misericordia, dei lontani e ... ... . "La cascina, la casa - ha commentato il Papa - ci dicono l'idea di Chiesa che guidava don Mazzolari". Con lo stesso grido di don Mazzolari: «Perché io sono il povero, chi ha fame sono io, chi è senza scarpe sono io! Questa è la realtà: così è il vedere reale. Io sono il povero; ogni uomo è ... MAZZOLARI, Primo. - Nacque a Boschetto, frazione di Cremona, il 13 genn. 1890, da Luigi e Grazia Bolli. Il padre, un contadino piccolo affittuario, per mantenere la numerosa famiglia (il MAZZOLARI, Primo era primogenito di cinque figli: dopo di lui nacquero Colombina, Giuseppe o Peppino, Pierina e Giuseppina), nel 1900 si trasferì a Verolanuova, piccolo centro vicino Brescia. Si è svolto sabato 6 aprile l'incontro di studi organizzato dalla Fondazione Mazzolari per il 60° della morte del sacerdote cremonese: Pisarra, Paronetto, Trionfini e Maraviglia hanno parlato delle connessioni spirituali e pastorali tra don Primo Mazzolari, papa Francesco, passando attraverso gli scritti di don Tonino Bello, don Lorenzo Milani e don Zeno Saltini. Ha pubblicato le opere "Don Mazzolari. Uomo della misericordia, dei lontani e della pace (1890-1959)", "Tutto è grazia" (l'ultima intervista di Adriana Zarri) e "Frammenti di luce" (la raccolta di tutti gli articoli scritti nella rubrica "Il lucernario", tradizionale appuntamento sul "Corriere della Valle" per diversi anni). MM Don Primo Mazzolari da quell'esperienza drammatica non ha smesso di offrire il suo contributo perché la pace fosse un autentico luogo di fraternità. In seguito, mentre in Italia e in Europa imperversavano i totalitarismi, questo parroco di campagna ha avuto il coraggio di opporsi con forza a ogni forma di ingiustizia e di razzismo. Zuppi - dobbiamo essere profeti di speranza», uomini di misericordia, in particolare verso «i lontani e i poveri», che non sono da aspettare: occorre andare in cerca di loro. Come don Mazzolari ha testimoniato, ricordando anche che, più che giudici, occorre farsi avvocati del proprio prossimo....