poemontrial.org

Maria e la parola. Un'esperienza di lectio divina - Guido Innocenzo Gargano

DATA DI RILASCIO 01/01/2003
DIMENSIONE DEL FILE 4,11
ISBN 9788831524780
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Guido Innocenzo Gargano
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Maria e la parola. Un'esperienza di lectio divina in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Guido Innocenzo Gargano. Leggere Maria e la parola. Un'esperienza di lectio divina Online è così facile ora!

Tutti i Guido Innocenzo Gargano libri che leggi e scarichi da noi

Questa lectio divina è il risultato di un pellegrinaggio di padre I. Gargano a Fatima, durante il quale una comunità religiosa gli ha chiesto di essere introdotta al metodo della lectio divina. Padre Gargano, biblista e teologo, si lascia interrogare dalla fede semplice dei pellegrini che continuamente arrivano a Fatima e rilegge la vita di Maria che ha creduto alla Parola, indicando in questo ascolto la radice di ogni autentica forma di preghiera e di ogni vera crescita nella fede.

...erienza fondamentale della vita cristiana, ... Maria e la parola. Un'esperienza di lectio divina libro ... ... ... Lectio divina (Gianfranco Ravasi . La lectio divina è la lettura, individuale o comunitaria, di un testo delle Scritture come parola di Dio, al fine di sviscerarne il messaggio salvifico per se stesso o per la comunità nella situazione attuale. Essa si svolge in cinque tappe. 1. Lettura. Consiste nel leggere più volte, se possibile ad alta voce, il testo che si è scelto. LA LECTIO DIVINA (Padre Domenico Maria de ... Maria e la parola. Un'esperienza di lectio divina ... ... . LA LECTIO DIVINA (Padre Domenico Maria del Cuore di Gesù eremita diocesano) A. DEFINIZIONE INTRODUTTIVA. È una lettura: «Chiamo lectio divina la lettura di una pagina biblica, che tenda a diventare preghiera e a trasformare la vita» (Card. Carlo Maria Martini). Ecco perché fare il cam­mino della lectio divina non significa estraniarsi dalla storia, ma significa sentire la responsabilità che na­sce dalla Parola, di annunziare ciò che la Parola in­tende dire ai cristiani e al mondo. 3 - Contemplatio. Quando tutto questo diventa quotidianità, allora si raggiunge la cosiddetta contemplatio. Il metodo della Lectio divina ci deriva dalla tradizione monastica. Essa ci racconta di una lettura sotto la guida dello Spirito di un testo sacro. È anche una lettura della Parola di Dio con la Parola di Dio. La tradizione ha elencato quattro gradini per aiutare il credente a praticare questo "esercizio": lectio, "La lectio divina è un approccio graduale al testo biblico e risale all'antico metodo dei Padri, ... i sentimenti espressi o la parola-chiave. In tal modo la nostra attenzione viene stimolata, l'intelligenza, la fantasia e la sensibilità si muovono facendo sì che un brano, ... facciamo un'esperienza indimenticabile; ... Lectio divina vuol dire leggere, ascoltare, ritenere, approfondire e soprattutto vivere la Parola di Dio, contenuta nella Scrittura, immergendosi in essa con fede e amore. La Lectio è un ascoltare e assaporare la Sacra Scrittura stando seduti, come Maria, ai piedi di Gesù per non perdere una sola Parola uscita dalle sue labbra. La lectio divina conosce infatti quattro momenti: la lectio vera e propria, in cui il testo viene ascoltato-letto e studiato; la meditatio in cui il cuore "rumina" la Parola e si lascia condurre alla rivelazione del suo senso spirituale; la oratio in cui l'ascolto si fa preghiera; la contemplatio donata come grazia di comunione tra Dio e l'uomo. E' grazie alla lectio divina che si perviene a pregare la Parola di Dio. La lectio divina è la liturgia che noi celebriamo nella tenda del nostro corpo, che noi facciamo in mezzo agli uomini come il Figlio la faceva nello spazio della Trinità già prima di tutti i secoli. Nient'altro. Nella lectio divina leggo la Parola, essa mi porta l'amore ... Fare la lectio divina puntualmente ogni giorno non ti esime mai dal verificare il rapporto tra Parola e parole. Queste per la loro quantità e la loro qualità possono soffocare la voce divina e non permettere che questa cresca e dia in te il suo frutto (cf. Marco 4,13-20). IN ASCOLTO DELLA PAROLA DI DIO La lectio divina esprime la realtà della Chiesa come creatura Verbi: questa si fonda sulla Parola di Dio, nasce convocata dalla Parola e vive in essa. Nella Parola la Chiesa trova "l'annuncio della sua identità, la grazia della sua conversione, il mandato della sua missione, la fonte della sua profezia, la ragione della sua speranza" (Sinodo 2008 ... 1. LE RADICI STORICHE DELLA LECTIO DIVINA. Estratto da: "Abitare la parola" - G. Farro e altri Ed. Il pozzo di Giacobbe 2005. Prima dì iniziare il nostro excursus storico sulla lectio divina - per rintracciare la radici antiche di questo modo dì accostarsi alla Bibbia e a partire da esse fondare le ragioni di un cammino di fede orientato dalla Parola di Dio - è opportuno considerare ... «Lectio divina» su il Vangelo di Marco vol.3, Libro di Guido Innocenzo Gargano. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da EDB, collana Conversazioni bibliche, brossura, maggio 2013, 9788810719145....