poemontrial.org

La diseguaglianza sociale. L'umile stato dei poveri privi dei propri diritti - Francesco Altea

DATA DI RILASCIO 10/07/2018
DIMENSIONE DEL FILE 11,80
ISBN 9788832741674
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Francesco Altea
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? La diseguaglianza sociale. L'umile stato dei poveri privi dei propri diritti in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Francesco Altea. Leggere La diseguaglianza sociale. L'umile stato dei poveri privi dei propri diritti Online è così facile ora!

Francesco Altea libri La diseguaglianza sociale. L'umile stato dei poveri privi dei propri diritti epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

"La diseguaglianza sociale" di Francesco Altea è un saggio che affonda nelle radici del malessere contemporaneo, facendo emergere con i dovuti dati scientifici (e statistici), nonché con solide riflessioni giuridiche e filosofiche, il disagio in cui è costretta a vivere buona parte della popolazione italiana. Una prima questione riguarda l'insufficienza legislativa e giudiziaria, poiché, da parte dei giudici, vi è un eccesso di libera interpretazione delle leggi, le quali, a loro volta, sono spesso contraddittorie e danno poco a molti e molto a pochi. Si tratta, dunque, di una discrepanza che mina le fondamenta stesse della democrazia, persino snaturando il valore della costituzione. Altea si schiera apertamente a favore di una possibile giustizia sociale ed economica che garantisca, sempre nel rispetto dell'etica e della morale, i più poveri, coloro i quali non riescono, e di giorno in giorno ne aumentano i casi, a sopperire neanche alle proprie necessità quotidiane.

...escenza in occasione dell'adozione della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza (Convention on the Rights of the Child - CRC) avvenuta nel 1989 ... La Diseguaglianza Sociale. L'umile Stato Dei Poveri Privi ... ... . Otto uomini detengono una ricchezza corrispondente a quella della metà più povera della popolazione mondiale.Questa notizia, rilanciata da numerose testate giornalistiche, riassume i principali contenuti del quarto rapporto Oxfam sulla disuguaglianza economica nel mondo curato da Deborah Hardoon: sono pochi, in particolare se confrontati con il numero di poveri, e sono tutti uomini. Quando nel maggio del 1970 divenne legge lo Statuto dei lavoratori si disse che la Costituzione entrava nelle fabbriche. Lo Statuto non nasceva dal nulla: aveva al ... La diseguaglianza sociale. L'umile stato dei poveri privi ... ... . Quando nel maggio del 1970 divenne legge lo Statuto dei lavoratori si disse che la Costituzione entrava nelle fabbriche. Lo Statuto non nasceva dal nulla: aveva alle spalle anni di grandi lotte ... interpreta le disuguaglianze educative, legate alle origini sociali, come l'esito di una decisione assunta da attori razionali, che valutano in maniera socialmente differenziata i costi e benefici di ogni possibile alternativa. Ma qui, a nostro giudizio, va posta la cesura in un ragionamento che ha una credibilità, relativa, solo al proprio interno ed accettando logiche di puro mercato: ciò che è da rifiutare, tornando ad un vero e proprio sistema universalistico e gratuito, sono da un lato l'idea che efficienza e buona organizzazione siano tipici solo delle forme di organizzazione privata del lavoro e non anche ... disuguaglianza, sia tra le nazioni sia nelle nazioni....Una questione cruciale è la divisione, tra paesi ricchi e paesi poveri o tra differenti gruppi in un paese, dei guadagni potenziali ... alcune questioni relative alla definizione della diseguaglianza con riferimento sia agli...