poemontrial.org

Sicurezza e cooperazione negli anni della guerra fredda. Scritti scelti - Vittorio Orilia

DATA DI RILASCIO 02/04/2013
DIMENSIONE DEL FILE 7,5
ISBN 9788831715744
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Vittorio Orilia
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Sicurezza e cooperazione negli anni della guerra fredda. Scritti scelti in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Vittorio Orilia. Leggere Sicurezza e cooperazione negli anni della guerra fredda. Scritti scelti Online è così facile ora!

Tutti i Vittorio Orilia libri che leggi e scarichi da noi

Vittorio Orilia, grazie alla sua attività di giornalista, studioso e politico, è stato un osservatore attento e partecipe della situazione internazionale dopo la fine della seconda guerra mondiale. Attraverso i suoi scritti, articoli, saggi e documenti d'archivio, è quindi possibile ricostruire e analizzare le questioni più importanti che si presentarono in Europa durante i primi trent'anni della guerra fredda, dall'affermazione di due blocchi contrapposti alla ricerca di una stabilizzazione che garantisse la sicurezza comune sul continente durante la Distensione. La sua esperienza in Parlamento come Deputato e la sua militanza nel Partito Comunista durante gli anni Settanta rendono Orilia testimone prezioso dei dilemmi che l'Italia, e soprattutto la sinistra italiana, dovettero affrontare negli anni dello scontro bipolare.

...famigerato Muro. - La guerra fredda ebbe altri momenti di tensione e di contrapposizione, tra le due superpotenze ... Sicurezza e cooperazione negli anni della guerra fredda ... ... . Subito dopo la divisione della Germania lo scontro si spostò in estremo oriente, dove scoppiò la guerra di Corea (1950-1953), Siamo nella seconda metà degli anni '30 e il regime fascista ha raggiunto l'apice del consenso popolare. Il maestro di Cordés documenta, nel suo diario, il percorso di consapevolezza che lo porta a riconoscere gli inganni della propaganda e a cogliere l'anima di una terra, nella quale comincia via via a respirare aria di casa. ne della guerra fredda "militare" fu sancita il 21 novembre 1990, quando la Csce1 proclamò "la fine della guer ... Sicurezza e cooperazione negli anni della guerra fredda ... ... . ne della guerra fredda "militare" fu sancita il 21 novembre 1990, quando la Csce1 proclamò "la fine della guerra fredda". […] Credito personale fu attribuito agli Stati Uniti e in particolare a Ronald Reagan, che venne acclamato come "l'uomo che ha concluso la guerra fredda". Sicurezza e cooperazione negli anni della guerra fredda. Scritti scelti. L'insegnamento delle lingue straniere agli adulti. Tre racconti per un romanzo. Ted compact. Argomenti di tecnologia-Tecniche e tecnologie per disegnare. Per la Scuola media. Con e-book. Con espansione online. Politica estera e difesa comune negli anni della guerra fredda. Scritti 1947-1954" 424pp, 2000, Il Mulino, ISBN 88-15-07279-9; Marco Clementi, "L'Europa e il mondo. La politica estera, di sicurezza e di difesa europea", 222pp, 2004 Il Mulino, ISBN 88-15-09620-5 Storia e protagonisti della guerra fredda, il conflitto che, dopo la seconda guerra mondiale, si manifestò con nuove strategie tra i paesi dei due schieramenti di Carlo Jean Guerra, aspetti strategici sommario: 1. La rivoluzione negli affari di sicurezza. 2. La natura della strategia. 3. Le dimensioni della strategia. 4. Componenti razionali, a-razionali e irrazionali della strategia. 5. La strategia della guerra fredda: la componente nucleare. 6. La strategia nel periodo post-bipolare. 7. Le strategie nei conflitti convenzionali e la nuova ... La «guerra fredda» accanto a provvedimenti politici, militari ed economici comprendeva anche un vasto complesso di misure ideologiche. Proprio in quegli anni fu elaborata e messa in pratica la «dottrina» che doveva dare fondamento teorico alla «guerra fredda» e dare una base ideologica alla politica delle potenze imperialiste. La guerra fredda è stato uno degli eventi più rilevanti e importanti del XX secolo, così rilevanti che gli effetti si fanno sentire ancora oggi.. Al termine della seconda guerra mondiale, le nazioni erano divise in due blocchi principali: il mondo socialista, che comprendeva le nazioni del Patto di Varsavia, guidate dall'Unione Sovietica, e il mondo occidentale rappresentato principalmente ... Negli anni '80 diventa La Prima Talk Radio Italiana e la prima ad adottare il servizio di riconoscimento testuale e scelta automatica delle frequenze Radio Data System. Oggi, dopo più di trent'anni, Radio Radio è fruibile su tutte le piattaforme multimediali con il massimo della qualità e la libertà di espressione dei suoi conduttori, commentatori e opinionisti. Manovre della guerra fredda Sommario: 1. Fornitori delle Forze armate. 2. Intrusi nel mondo della politica. 3. Rischi per la sicurezza. 4. Ambasciatori. 5. Il mercato dei cervelli. Dopo la Prima guerra mondiale, gli scienziati dei paesi sconfitti furono ritenuti responsabili di gravi colpe e puniti con anni di boicottaggio internazionale. L'Italia e la guerra fredda. Recenti studi sulla politica estera italiana del dopoguerra . 455 aprì la conferenza sulla sicurezza e sulla cooperazione in Europa (C. SCE), pochi mesi prima dello scoppio della guerra dello . Yom Kippur, che sembrò mettere a repentaglio gli Sicurezza e cooperazione negli anni della guerra fredda. Scritti scelti. Autore Vittorio Orilia, Anno 2014, Editore Marsilio. € 20,00. Disponibile anche usato € 20,00 € 10,80 ... Anni della Guerra Fredda Appunto di storia sugli anni della guerra fredda, disgelo, decolonizzazione in Maghreb, Asia ecc. morte di Stalin....