poemontrial.org

Prigionieri del Terzo Reich. Storia e memoria dei militari bolognesi internati nella Germania nazista - Rossella Ropa

DATA DI RILASCIO 12/06/2008
DIMENSIONE DEL FILE 8,49
ISBN 9788849130225
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Rossella Ropa
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Prigionieri del Terzo Reich. Storia e memoria dei militari bolognesi internati nella Germania nazista in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Rossella Ropa. Leggere Prigionieri del Terzo Reich. Storia e memoria dei militari bolognesi internati nella Germania nazista Online è così facile ora!

Il miglior libro Prigionieri del Terzo Reich. Storia e memoria dei militari bolognesi internati nella Germania nazista pdf che troverai qui

Dopo l'8 settembre 1943 oltre 650.000 italiani, soldati e ufficiali quasi tutti tra i 20 e i 35 anni, furono catturati dai tedeschi e deportati nei Lager nazisti. Poca o nessuna particolare attenzione è stata loro prestata dalle autorità statali, dalla società civile, molto tardi anche dalla storiografia che solo di recente ha affrontato questo tema. Il volume contribuisce a ricostruire la storia di una parte di loro, degli oltre 9.000 militari bolognesi che furono "prigionieri del Terzo Reich". Basandosi sui dati ricavati dalla consultazione degli incartamenti - rinvenuti presso l'archivio del Distretto militare di Bologna - della cosiddetta "Commissione interrogatrice" che vagliò la loro posizione di ex-internati, integrati con l'ampia memorialistica da loro prodotta nel corso degli anni, è stato possibile non solo individuarne i nomi, ma anche ricomporre ed analizzare le vicende da loro vissute.

...a, Il Mulino, 2004, p. 357. ... per i quali iniziarono lunghi e difficili viaggi verso i campi di prigionia e lavoro del Terzo Reich, ... Prigionieri del Terzo Reich. Storia e memoria dei militari ... ... ... • La resistenza disarmata: la storia dei soldati italiani prigionieri nei lager tedeschi / Luigi Collo, prefazione di Nuto Revelli, Marsilio 1995 • Prigionieri del Terzo Reich; storia e memoria dei militari bolognesi internati nella Germania nazista di Rossella Ropa, Clueb, 2008 R. ROPA, Prigionieri del terzo Reich, storia e memoria dei militari bolognesi internati nella Germania Nazista, Clueb, Bologna, 2008 G. ... Prigionieri del Terzo Reich. Storia e memoria dei militari ... ... . ROPA, Prigionieri del terzo Reich, storia e memoria dei militari bolognesi internati nella Germania Nazista, Clueb, Bologna, 2008 G. GUARESCHI, Il grande diario, Ed. Rizzoli, 2008 A. MIGNEMI, Storia fotografica della prigionia dei militari italiani in Germania, Ed. I militari italiani internati nei campi di concentramento del Terzo Reich ... L'opera ricostruisce le vicende dei circa 600.000 militari italiani deportati in Germania dopo l'8 settembre, ... I militari italiani internati nei campi di concentramento del Terzo Reich (1943-1945) Prigionieri del Terzo Reich. Storia e memoria dei militari bolognesi internati nella Germania nazista Ropa Rossella edizioni CLUEB collana Passato futuro , 2008 Dopo l'8 settembre 1943 oltre 650.000 italiani, soldati e ufficiali quasi tutti tra i 20 e i 35 anni, furono catturati dai tedeschi e deportati nei Lager nazisti. Prigionieri del Terzo Reich Storia e memoria dei militari bolognesi internati nella Germania nazista di Rossella Ropa Storia e memoria dei militari bolognesi internati nella Germania nazista, BOLOGNA, Clueb, 2008, pp. 9 - 12 [Brief introduction] Alberto Preti, Presentazione, in: Cinema e storia: Il cammino della speranza, BOLOGNA, Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, 2008, pp. 7 - 10 [Brief introduction] In occasione del "Giorno della Memoria" di cui all'articolo 1, sono organizzati cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell'Italia la memoria di un ... I simboli dei campi di concentramento nazisti, principalmente colori, lettere, numeri, facevano parte di un sistema semiologico di identificazione dei prigionieri dei lager. Tabella dei contrassegni diramata nel 1940 e nel 1941 a tutti i comandanti dei KL [2]...